Mobility as a Service

Viaggi senza soluzione di continuità, per tutti, da un punto A a un punto B
Justride Mobility as a Service

Mobility as a Service

Si immagini di poter combinare, in un’unica offerta integrata, ride sharing, trasporto pubblico, bike sharing ed altri servizi di mobilità condivisa, con la possibilità di pianificare, acquistare e ed effettuare il proprio viaggio in modo semplice ed agevole, usando il mezzo di trasporto e l’itinerario più pratico e conveniente.

Siamo convinti che la filosofia del Mobility-as-a-Service rappresenterà un’alternativa reale alla guida di auto private e quindi all’uso di autoveicoli di proprietà, consentendo a ciascuno di partire dalla propria abitazione ed arrivare a destinazione in modo fluido e senza interruzioni. Quello che un tempo era una chimera oggi può diventare realtà: basta solo procedere agli interventi e adeguamenti necessari.

Implementare il concetto di MaaS nel trasporto pubblico
Justride contribuisce a implementare il concetto di MaaS nelle aziende di trasporto pubblico grazie all’integrazione di funzionalità di ticketing nelle applicazioni MaaS e all’Account Based Ticketing. Justride è la principale piattaforma di ticketing e pagamento basata sul concetto di Software-as-a-Service (SaaS), attualmente utilizzata da oltre 50 aziende e gestori di servizi di trasporto in tutto il mondo di qualsiasi dimensione.
Scopri di più
transparentimage

Che cos’è la Mobility as a Service?

Per Mobility-as-a-Service (MaaS) s’intende la possibilità di utilizzare qualsiasi servizio di mobilità necessario ad effettuare un viaggio (pubblico e/o privato); ciascuno potrà partire dalla propria abitazione ed arrivare a destinazione in modo fluido e senza interruzioni, con la possibilità di pianificare e pagare solo ciò che si utilizza e nella misura esatta del suo utilizzo.

 

A seguito dei progressi realizzati negli ultimi decenni, la Mobility-as-a-Service può rappresentare, per un’azienda di trasporto, l’opportunità più stimolante d’innovazione, che rivoluzionerà la stessa idea di mobilità: per muoversi un singolo viaggiatore non sarà più tenuto a comprare o a utilizzare un’auto privata e ogni singola azienda di trasporto sarà posta al centro di grandi o piccoli ecosistemi MaaS in tutto il mondo, garantendo equità e contribuendo al raggiungimento di obiettivi sociali e ambientali.

phone transport modes in one app
The Justride Platform
La MaaS nella pratica: l’SDK Justride
L’architettura MaaS non deve necessariamente essere realizzata in un unico intervento attuativo, o nell’ambito di un unico progetto di ampio respiro; può infatti essere implementata come processo graduale, atto a far evolvere gli ecosistemi nel tempo. L’SDK Justride è solo un primo passo ottimale, sul piano pratico, che consente a tutti i fornitori di mobilità urbana, o alle stesse app MaaS realizzate “su misura”, d’integrare la nostra piattaforma di mobile ticketing, leader del mercato, collegando i servizi fra loro per un’esperienza utente senza soluzione di continuità.
L’SDK Justride

Principali vantaggi della Mobility-as-a-Service

MaaS-seamless-journey

Un’esperienza senza soluzione di continuità per i passeggeri

MaaS offre un’esperienza di trasporto passeggeri senza soluzione di continuità, utilizzando diverse modalità di trasporto, dall’inizio alla fine del viaggio.

MaaS-reduced-congestion

Decongestionamento del traffico

Incentivando la popolazione ad abbandonare l’uso di automobili private a favore di soluzioni di mobilità condivisa si contribuisce a decongestionare le strade dal traffico.

MaaS-environmentally-friendly

Rispetto per l’ambiente

Promuovendo e ottimizzando l’uso di servizi di mobilità condivisa in ambito urbano si riduce il numero di veicoli in circolazione e quindi l’inquinamento.

MaaS-reduced-car-ownership

Minor numero di automobili di proprietà

Chi viaggia non avrà più bisogno di possedere un’automobile privata e pagherà il costo del trasporto al momento stesso del viaggio e in funzione di quanto viaggerà (a consumo).

abt
MaaS e Account Based Ticketing
L’Account Based Ticketing è un ottimo modo per realizzare nella pratica il concetto di Mobility as a Service (MaaS) in quanto funge da “conto mobilità” unificato: i passeggeri scelgono la modalità di trasporto con un semplice tocco. La fruizione del trasporto pubblico è così ottimizzata in quanto il singolo passeggero non è più tenuto a comprare un biglietto prima di viaggiare: gli basterà toccare lo schermo in ogni fase del suo viaggio e la tariffa applicata verrà calcolata in funzione dell’effettiva fruizione del servizio. Questa logica può essere estesa alle modalità di trasporto private e ad altri gestori per effettuare viaggi completi, dal primo all’ultimo chilometro, facendo pagare a chi viaggia la quantità fruita di servizio al momento stesso del suo utilizzo.
MaaS e Account Based Ticketing

Che cos’è la Mobility as a Service (MaaS)?

La MaaS è una forma di mobilità espressamente concepita per migliorare il modo in cui i passeggeri usufruiscono dei servizi di trasporto. È un concetto che permette di associare le attività di pianificazione del percorso, ticketing e pagamento a tutti i servizi e modalità di trasporto, abbattendo le barriere esistenti fra le stesse modalità, i relativi gestori, i sistemi di ticketing e pagamento e collocando tutto in un unico servizio, perché i passeggeri possano beneficiarne per i loro viaggi in modo economico e senza soluzione di continuità.

A titolo d’esempio, secondo quanto prospettato dai fornitori di servizi MaaS, in futuro gli utenti saranno in grado di accedere a qualsiasi modalità di trasporto, sia pubblica che privata, attraverso un unico servizio di pagamento e un’unica app. Il servizio pianificherà il percorso ottimale su tutte le modalità di trasporto per offrire il miglior tragitto possibile su qualsiasi mezzo, dai treni alle automobili autonome.

Vai al blog

Mobility-as-a-Service nella pratica: l’integrazione del ticketing nelle app di terze parti

Dalla data del nostro annuncio relativo al lancio dell’SDK Justride per il mobile ticketing, si è riscontrato un livello d’interesse ed entusiasmo significativo in tutto il settore, sia da parte delle aziende di trasporto che degli altri soggetti, nell’ambito del più ampio ecosistema della mobilità urbana.

Ad oggi abbiamo concluso e annunciato pubblicamente accordi di partnership SDK con Uber (in un progetto senza precedenti di ticketing integrato per il ride sharing e il trasporto pubblico), con Transit App (che milioni di persone utilizzano per la pianificazione dei viaggi e l’informazione in tempo reale) e con Chalo (il principale fornitore indiano di servizi di pianificazione viaggi).

Vai al blog